Taping Kinesiologico


Il Taping Kinesiologico, originariamente sviluppato in Giappone più di 25 anni fa, è una tecnica basata sul processo di guarigione naturale del proprio corpo. Dimostra la sua efficacia attraverso l'attivazione dei sistemi neurologici e circolatori. Questo metodo, proviene dalla scienza kinesio (movimento) ed è per questo motivo che si usa il termine “Kinesio”. Ai muscoli non viene attribuito solamente il compito di muovere il corpo, ma anche il controllo della circolazione dei fluidi venosi e linfatici, temperatura corporea, etc.
La tecnica ha quattro principali effetti fisiologici:
  • Corregge la funzione muscolare. Il Taping Kinesiologico è efficace nel ripristinare la giusta tensione muscolare: facilita o inibisce la contrazione muscolare (dipende dalla tecnica utilizzata)
  • Aumenta la circolazione del sangue / linfa. Il Taping Kinesiologico aiuta ad eliminare l'eccesso di edema e/o emorragia tra la pelle ed il muscolo
  • Riduce il dolore. La soppressione neurologica del dolore avviene dall'applicazione del Taping Kinesiologico sulla zona colpita
  • Assiste nella correzione di allineamento dell'articolazione. La dislocazione di un'articolazione, dovuta alla tensione muscolare anormale, può essere corretta dal Taping Kinesiologico tramite il recupero della funzione e della fascia muscolare.