Linfodrenaggio


Il linfodrenaggio è un particolare tipo di massaggio praticato nelle zone del corpo con un'eccessiva riduzione della circolazione linfatica. Un ristagno della linfa stessa può provocare gravi turbative nei confronti delle funzioni della linfa:
  • difesa
  • nutrizione
  • depurazione
Affinché non venga a mancare nessuna di queste suddette funzioni, è necessario assicurare al sistema linfatico una velocità costante di scorrimento e la rimozione di eventuali ristagni.
Al di là di applicazioni puramente estetiche, si rileva di grande efficacia nel trattamento degli edemi post-chirurgici: linfedema dell’arto superiore dopo mastectomia, postrinoplastica, blefaroplastica, liposuzione. Il trattamento è ideale anche per drenare i gonfiori premestruali e quelli della gravidanza. Contribuisce inoltre al miglioramento di alcuni problemi microcircolatori come la "couperose" e la rosacea.